La Plastica negli Oceani

Foto di Adriano Gamberini

L’inquinamento da plastica è presente in tutti gli oceani del mondo.

 

Esso ha effetti negativi sia biologici che estetici per tutti gli esseri viventi.

 

Combattere il problema della plastica nell'oceano inizia a terra. La riduzione del consumo di materie plastiche può contribuire a ridurre la quantità di rifiuti di plastica che entra nell'oceano.

Rifiuta

Acquista meno articoli in plastica, evita i prodotti con microsfere di plastica e opta per prodotti che riducono al minimo l'imballaggio in plastica

Riutilizza

Scegli contenitori  riutilizzabili,  per alimenti, posate e borse per la spesa. 

 

 

Ricicla

Ricicla la plastica che usi



Blog

"Chi vuole unirsi?" La disponibilità dei cittadini a partecipare alla pulizia dei rifiuti nelle spiagge

Il coinvolgimento del pubblico nella pulizia dei rifiuti lungo le spiagge è una pratica di volontariato diffusa in tutto il mondo. Anche in Italia, ormai, non si contano più le giornate dedicate dai volontari a questo tipo di attività. Abbiamo rivolto alcune domande a Serena Lucrezi, autrice di numerosi studi in merito, con esperienze in Sud Africa, Mozambico ed ora in Nigeria grazie al recente studio:  “Who wants to join?” Visitors' willingness to participate in beach litter clean-ups in Nigeria, pubblicato su Marine Pollution Bullettin.

leggi di più 0 Commenti

Come si distribuisce la plastica negli oceani?

Di tutta la plastica che entra negli oceani ogni anno, solo l'1% fluttua sulla superficie. Quindi dov'è il resto?

Questa plastica "mancante" è una domanda che gli scienziati si sono posti da vecchia data. Ad oggi, la ricerca si è concentrata sui gyres oceanici come il Great Pacific Garbage Patch; la colonna d'acqua (la parte dell'oceano tra la superficie e il fondo del mare); il fondo dell'oceano e lo stomaco della fauna marina.

leggi di più 0 Commenti

I calamari potrebbero fornire un'alternativa ecologica alla plastica

Le proteine di calamaro possono essere utilizzate per produrre materiali di prossima generazione in una serie di ambiti che includono energia e biomedicina, così come i settori della sicurezza e della difesa.

leggi di più 0 Commenti

Documentata per la prima volta la presenza di microplastiche e additivi della plastica nelle ascidie

Una prima indagine nel suo genere dell'Università di Tel Aviv rileva che le microplastiche sono presenti in ascidie solitarie lungo tutta la costa israeliana. È questo il primo studio che esamina la contaminazione da additivi plastici negli organismi marini nel Mediterraneo orientale e nel Mar Rosso. 

leggi di più 0 Commenti

I vermi marini banchettano con la plastica

A terra, i lombrichi ingurgitano foglie e funghi morti rilasciando piccoli pezzi di materia organica che arricchiscono il terreno. Nel mare, si scopre che alcuni vermi marini masticano plastica fluttuante e liberano micro-plastiche, una scoperta inquietante portata alla luce nelle nuove ricerche di un team di scienziati della Corea del Sud.

leggi di più 0 Commenti