25. marzo 2020
I coralli "duri" sclerattinici sono i principali costruttori degli habitat sottomarini. Sono i loro scheletri che formano la struttura di base altamente diversificata dell'ecosistema della barriera corallina.
15. marzo 2020
Si presume spesso che l'oceano profondo sia un sistema omogeneo privo delle diverse strategie di storia vitali trovate in acque più basse.
09. marzo 2020
Come noi umani anche le seppie hanno le loro preferenze per il cibo e possono decidere se abbuffarsi a pranzo sapendo che avranno poi per cena il loro cibo preferito.
01. marzo 2020
La respirazione mitocondriale è un'antica caratteristica degli eucarioti. Tuttavia, è stata persa indipendentemente in più lignaggi eucariotici come parte degli adattamenti a uno stile di vita anaerobico.
21. febbraio 2020
Svelato il mistero delle acque pungenti. Coloro che fanno snorkeling nelle acque della foresta di mangrovie abitate dalla medusa rovesciata Cassiopea xamachana riferiscono un disagio dovuto a una sensazione nota come acqua pungente, la cui causa era finora sconosciuta.
14. febbraio 2020
Avvistata per la prima volta nelle acque al largo dell'isola Lady Elliot Island in Australia alla fine del 2015, la manta rosa, un pesce maschio di tre metri circa, che ha preso il suo nome dal detective della Pantera rosa. Da allora è stata vista solo paio di volte.
06. febbraio 2020
Le balenottere (Balaenopteridae) includono i più grandi predatori di tutti i tempi, tuttavia alcune specie catturano i pesci a velocità che a malapena superano quelle della loro preda; questo suggerisce che i pesci con grandi abilità di manovra dovrebbero facilmente riuscire a sfuggire all'attacco.
30. gennaio 2020
Attraverso la loro dieta, gli animali possono ottenere sostanze essenziali per aggiungere caratteristiche speciali, come le tossine nelle farfalle monarca e le sostanze luminescenti nelle meduse.
15. gennaio 2020
Alcune specie di pesci recuperano a ritmi diversi quando, all'interno delle Aree Marine Protette (AMP), la pesca viene proibita. Un nuovo studio esplora come le specie ittiche che cambiano il sesso possano effettivamente recuperare più velocemente delle specie a sesso fisso.
29. dicembre 2019
Gli Elasmobranchi mostrano varie modalità riproduttive che sono state la chiave del loro successo evolutivo. Negli ultimi decenni c'è stato un aumento del numero di casi segnalati di anomalie fetali tra cui, doppi embrioni tenuti all'interno di una capsula uovo, in seguito denominati gemelli.

Mostra altro